Cyberbullismo, prevenzione

di Antonio RUSSO   Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia «bullismo online») è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante gli strumenti della rete, quali possono essere facebook, instagram, Il bullismo, il cyber bullismo, così come la violenza di genere, lo stalking, rappresentano un’emergenza sociale. NOI genitori che siamo i tutori dei nostri... Continue Reading →

Annunci

   Cyberbullismo, una piaga tra i giovani

   di Antonio RUSSO Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia «bullismo online») è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante gli strumenti della rete, quali possono essere facebook, instagram, Come il bullismo nella vita reale, che si configura come reato, anche il cyber nullismo puo’ costituire un reato civile, penale e violazione del... Continue Reading →

Genitori e figli. L’importanza del dialogo

di Antonio RUSSO Entrambi i genitori hanno la “responsabilità genitoriale” dei figli, da esercitare di comune accordo, tenendo conto delle capacità, delle inclinazioni naturali e delle aspirazioni del minore. Accade spesso che la responsabilità dei genitori si trasformi in iper-protezione, in invadenza nella sfera decisionale e di crescita dei propri figli, anche maggiorenni. I figli... Continue Reading →

Il fenomeno del cyberstalking

di Antonio Russo Un’altra forma di stalking sempre più diffusa è il cosiddetto “cyberstalking”, che è  l’attività di molestia e persecuzione compiuta prevalentemente utilizzando lo strumento informatico. Possiamo definire “cyberstalking” una condotta di stalking commessa mediante l’utilizzo della rete, ove lo stalker, mediante tale mezzo, pone in essere svariati comportamenti tali da molestare la propria vittima direttamente o indirettamente,... Continue Reading →

Stalking. La legge che non funziona

di Antonio Russo. Lo stalking è entrato a far parte del nostro ordinamento con il decreto legge 23 febbraio 2009, n. 11 (convertito in Legge 23 aprile 2009, n. 38), che ha introdotto all’art. 612 bis c.p. il reato di “atti persecutori”,  con il quale si vuol far riferimento a quelle condotte persecutorie e di... Continue Reading →

Quando a denunciare sono più i carnefici che le vittime

Ricorre frequentemente una parola, indirizzata alle donne vittime di violenza: “Denunciate!” Invece a rivolgersi più facilmente alle Forze dell’Ordine e all’Autorità Giudiziaria, sono proprio gli uomini che compiono quegli abusi. In fondo è un’azione profondamente infima, vigliacca e subdola fare del male a qualcuno e poi accusare lo stesso di averlo realizzato ai nostri danni.... Continue Reading →

“Denunciate” e poi chi crede a quelle donne?

di Ambra Sansolini Ovunque sentiamo dire alle donne di denunciare le violenze. Ma ai fatti, la maggior parte delle denunce viene archiviata. Tutto ciò è stato vissuto dalla protagonista del nostro romanzo, Agnese, che ha sporto ben cinque denunce per stalking senza alcun riscontro da parte dell’Autorità Giudiziaria. Come migliaia di altre vittime, è stata... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑